Share This Post

My Little Pony – il film

Cinema / Featured News / Featured Slider
IL TRIPUDIO DI COLORI, LA VIVACITÀ DEI PROTAGONISTI E LA COMPLESSITÀ AVVENTUROSA DELLA TRAMA RENDONO IL FILM UNA SCOMMESSA VINTA.





Twilight Sparkle, principessa dell’amicizia, deve organizzare una festa insieme alle fedeli amiche Rainbow Dash, AppleJack, Pinkie Pie, Fluttershy e Rarity. Ma l’arrivo di Tempest Shadow, un pony dal corno spezzato, crea scompiglio fra le principesse, alcune delle quali finiscono pietrificate. L’eroica Twilight dovrà cercare di salvare tanto loro quanto Equestria, minacciata da una forza oscura, cercando aiuto nel Palazzo degli Ippogrifi. Questo è solo l’inizio di un’avventura che coinvolgerà i pony volanti e riaffermerà i valori per cui la saga di My Little Pony è nota ai piccoli: in primis quella forza dell’amicizia che è diventata il mantra delle principesse.
La scommessa di portare sul grande schermo la serie animata tanto popolare sul piccolo è vinta perché il pubblico ritrova qui precisamente, nella misura del lungometraggio, lo spirito degli episodi brevi.

My Little Pony – Il filmfa leva su quello che i giovanissimi spettatori (che sono prevalentemente spettatrici) già conoscono a proposito di ognuno dei personaggi in scena, moto ben caratterizzati dai creatori della serie. I temi trattati invece piaceranno ai genitori, in particolare la riflessione sulla necessità di accogliere e accettare la diversità rappresentata dal pony con il corno spezzato, che oltretutto ha caratteristiche di genere sfumate (e la voce roca di Lorella Cuccarini, che interpreta anche la canzone “Open up your eyes”) e si colloca a metà fra il femminile e il maschile, fra il Bene e il Male. Piacerà agli adulti perseguitati dalle ambizioni da performer dei propri figli anche la scelta, da parte dei pony, di utilizzare i propri poteri per aiutarsi l’un l’altro invece che per “fare spettacolo”.



Twilight Sparkle è l’eroina conclamata di questa avventura, ma in generale My Little Pony ha una tradizione di personaggi femminili centrali alla storia, ruoli forti che si accaparrano la scena. I personaggi maschili restano invece prevalentemente sullo sfondo, figure di contorno ben accolte ma tutto sommato marginali.
La fedeltà alla serie televisiva non impedisce al regista Jayson Thiessen di rendere l’animazione più sofisticata e dinamica, e l’immagine stessa dei pony è leggermente modificata, ad aggiungere eleganza alle forme e profondità agli sguardi, nonché ricchezza di dettagli alle ambientazioni. Ma saranno il tripudio di colori, la vivacità dei protagonisti, la complessità avventurosa della trama e la ricreazione a grandi dimensioni dell’universo magico di Equestria a non deludere il giovanissimo pubblico.

PROGRAMMAZIONE

Uci Cinemas Sinalunga Sinalunga 17:05 19:25 2D
Teatro Del Popolo Colle di Val d Elsa 17:00 18:45 2D

Share This Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>