Share This Post

Featured News / Featured Slider / Main Slider / Natale

Jingle Bell Street – Il Palazzo di Babbo Natale





16 dicembre 2017 – 23 dicembre 2017
Palazzo Patrizi, Via di Città 79

Nel cuore del centro storico, a due passi da Piazza del Campo, Palazzo Patrizi accoglierà Babbo Natale e i suoi aiutanti per un viaggio magicamente vero…

Gnomi e folletti accompagneranno i visitatori alla scoperta della magia del Natale, attraverso un percorso fatto di luci, colori, musica e profumi che si snoderà tra le stanze di Palazzo Patrizi e si concluderà con l’abbraccio e le coccole di Babbo Natale.

Un percorso pensato per tutta la famiglia, che permetterà anche ai più grandi di tornare bambini e di immergersi nell’atmosfera del Natale. Ad accogliere i piccoli visitatori all’ingresso saranno i magici aiutanti di Babbo Natale, che animeranno il percorso con storie, giochi e canzoni animate. La visita tra gli spazi magici del Palazzo inizierà dall’esterno, con la prima tappa nell’orto dove i bambini impareranno a prendersi cura delle piante e delle specie che crescono nel giardino incantato. Ogni bambino potrà scegliere un semino dalla dispensa e piantarlo nel terriccio. Il fiore che nascerà dalla sarà quello che racconterà a Babbo Natale i suoi desideri. Una volta giunti nel grande salone di ingresso, si potrà scegliere di proseguire il viaggio in sella a una delle magiche renne di Babbo Natale, che verrà scelta dai bambini direttamente dalla stalla allestita per l’occasione. Il percorso sarà arricchito dai giochi di abilità preparati dai folletti: i bambini dovranno superare i campanelli magici, passando in mezzo ai fili e ai cappelli degli elfi senza far rumore, per non svegliare Babbo Natale.




Dopo il ‘percorso a ostacoli’ tra fili e campanelle, i bambini entreranno nel magico pianeta degli alberi di Natale: i piccoli ospiti potranno staccare un ricordo dall’albero di caramelle e rimarranno ad occhi aperti davanti agli abeti addobbati con orsetti, libri, ombrelli, fili d’argento e perfino l’albero a testa in giù. Il divertimento continua con i laboratori didattici, guidati dai folletti, per imparare ai bambini a costruire addobbi, giocattoli e piccoli oggetti decorativi, da portare a casa in ricordo del magico viaggio. Prima di incontrare Babbo Natale, sarà possibile visitare l’Ufficio postale di Santa Claus, dove il postino del Natale aprirà le letterine e racconterà le favole animate, immersi tra giochi di luci e musiche natalizie, da cantare tutti insieme. Per accedere alla sala successiva, i bambini dovranno indovinare le essenze e le spezie contenute nei sacchetti odorosi che penderanno dal soffitto. Mamma Natale sarà pronta ad accogliere i piccoli visitatori con una merenda gustosa a base di cioccolata calda o tisane, prima di tornare a giocare con il ‘Xmas box’, lo scatolone dei sogni dove i cinque sensi saranno messi alla prova per superare l’ultima tappa del percorso, che porterà i bambini alla camera da letto di Babbo Natale. Sarà proprio Santa Claus ad accogliere i piccoli visitatori, con doni e dolcetti, in attesa di leggere con loro una delle pagine del suo diario segreto. Prima di uscire, grandi e bambini potranno scattare una foto ricordo nelle magiche cornici del Natale, con la possibilità di portare a casa la foto e spedirla agli amici per gli auguri.

Costo: € 6 per ogni bambino, gratis per il primo accompagnatore, € 6 per un eventuale secondo accompagnatore

Share This Post